Non so tu, ma io un evento così in città l’ho sempre sognato. Un’unica immensa “palestra” dove poter sperimentare diverse training experiences, sotto la guida dei migliori coach provenienti da tutto il mondo. Una bellissima festa fatta di fatica, sudore, divertimento, musica, crescita e incontro. Lo sport proprio come lo intendo io e come – secondo me – dovrebbe essere vissuto.

Hai già acquistato il tuo biglietto, hai dato un’occhiata al programma, selezionato le lezioni e i workshop da frequentare? Se la risposta è no, molto male! Che i posti non sono infiniti... ma sei ancora in tempo, clicca su questo LINK e scopri tutti i dettagli.

Sì, lo so. Anche io vorrei fare tutto. O meglio di tutto un po’, proprio come dico sempre quando parlo di food.

Ti segnalo che ci sarà anche un’area running esterna, con una pista di 200 mt, presso la quale la mia amica Carlotta Montanera, aka Running Charlotte, - insieme con altri esperti coach certificati - dispenserà consigli su andature, tecnica e appoggi, su come iniziare e come migliorarsi. E ad animare l’area Studio ci sarà invece - tra gli altri - la mitica Allegra Deevasis, che con la sua energia pazzesca ti farà danzare su e giù dallo step (e non solo!) come non hai mai fatto.

Ricapitolando:

Dove? A Milano, presso l’ex scalo ferroviario di Porta Romana (la fermata della metro più vicina è la M3 - Piazzale Lodi)

Quando? Sabato 12 e domenica 13 maggio

Cosa? Training sessions e workshop non stop, adatti sia a chi ha fatto dello sport uno stile di vita, sia a chi ha appena iniziato. Cinque le discipline da sperimentare nelle relative aree dedicate: Studio, Body&Mind, CrossFit®, Combat Training, Running. Sarà presente anche un popup store Reebok, accessibile a tutti, per vivere un'esperienza #BeMoreHuman a 360°.

Perché? Per divertirsi, sudare, allenarsi, migliorare la tecnica, acquisire nuovi skills e vivere un’esperienza unica. Io ci sarò, e tu?

Sono una di quelle che non sanno dire di no. La mia lista giornaliera dei to do è talmente fitta che a volte devo appiccicare un post-it sulla pagina dell’agenda, per farci stare tutto. Il problema è che amo il mio lavoro (o meglio, i miei, al plurale) e non saprei vivere in modo differente. Sempre a tutta, fino a notte fonda, per poi ripartire la mattina successiva con un occhio aperto e l’altro no.

Ti capita mai di trascorrere tutto il giorno incollata allo schermo del pc, alzandoti solo ogni tanto per sgranchire le gambe o recuperare una bottiglietta d’acqua (almeno un bicchiere ogni 30 minuti, mi raccomando)? Che poi, quando finalmente arriva il momento di uscire dall’ufficio, ti ritrovi con la testa e le gambe pesanti, il collo rigido e non vedi l’ora di immergerti nella vasca per tentare di allentare le tensioni.

Oggi parliamo di corsa. E di cibo. E di quanto questi due elementi siano inscindibili tra di loro. Per correre bene devi mangiare bene. E se ti alimenti nel modo corretto, riuscirai a migliorare la tua performance sportiva. Fino a qui non fa una piega...

Qualche settimana fa sono andata a testare un nuovo programma di allenamento. Chi mi conosce sa quanto io ami mettermi alla prova, sottopormi a nuove sfide e trovare stimoli differenti per mantenere alta la mia motivazione a far sempre meglio e a dare il massimo. Ecco, con CoreWork ho trovato pane per i miei denti.

Non so tu, ma io ogni volta che incontro qualcuno che, quando affonda il cucchiaio nella tazza colma di porridge, yogurt greco, frutta fresca e secca, sorride di gusto (invece di storcere il naso) e poi mi racconta con gran fervore di quel kg in più caricato sul bilanciere, di quella trazione finalmente chiusa, o di quella manciata di secondi (interminabili) durante i quali è riuscito a mantenere la verticale, mi illumino. È un po’ come guardarsi allo specchio e sentirsi a casa, e subito mi sembra di avvertire quella sensazione di fatica mista a soddisfazione, che ogni traguardo sportivo raggiunto regala. Quella che, al termine di ogni sessione di allenamento, nonostante la stanchezza, ti fa dire “ne voglio ancora”.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Per proseguire con la navigazione del sito, è necessario acconsentire all'utilizzo dei cookie selezionando il pulsante "Accetta".