E’ davvero troppo tempo che non aggiorno il mio diario :( Tu che mi leggi sai bene come funziona: spero perciò che riuscirai a perdonare questa mia assenza prolungata… Scrivi i buoni propositi su un foglietto, li rispetti per le prime due settimane e poi vieni nuovamente travolto dal vortice degli impegni, degli appuntamenti che non puoi rimandare, delle scadenze che (ovviamente) scadono ecc.

Piove, senti come piove, madonna come piove, senti come viene giù… Eh già, l’autunno questa volta è davvero arrivato ed io - che un pochino sono meteoropatica - sto cercando con tutte le mie forze di digerire questo tempaccio, che oltre a rendere tutto più grigio fa risvegliare qualche doloretto (come se non ne avessi già abbastanza della mia fascite plantare, argh!).

Il giovedì è una grande giornata. Sì perché rappresenta il “giro di boa”, si lavora e si fatica ma poi – subito dopo - arriva il venerdì, che apre le porte al weekend. Qualsiasi cosa accada dunque, oggi la affronteremo con il sorriso tu ed io :) (think positive!). E per “indorare la pillola” per bene, ci prepariamo un #fitmenù che di dieta non ha proprio nulla, tanto è gustoso e colorato.

Ed è di nuovo lunedì. Dopo un sabato trascorso in cucina a spadellare con un gruppo di aspiranti junior chef e della splendida Laura di Cuciniamo, ed una domenica a zonzo tra vigne e meleti in Trentino, dover passare la mattinata incollata alla sedia ed al pc non è che abbia poi un gusto così dolce (so che mi capisci eheh).

Ieri nuova scheda in palestra, allenamento strong, ed oggi mi sento un po’ scarica. Se mi segui su Instagram (@valeairoldi) te ne sarai accorto: poche foto postate, mi sento un bradipo. Sì perché quando si inizia un nuovo percorso, si dovrebbe procedere senza fretta ed invece, come puoi ben immaginare se hai imparato a conoscermi un po', pazienza e gradualità non fanno parte del mio vocabolario... 

L’autunno è arrivato, non è di sicuro la mia stagione preferita, ma porta ogni anno con sé tanti ingredienti belli&buoni che ho già iniziato ad inserire nei miei/ tuoi/ nostri menù. Dunque: non tutto il male vien per nuocere #ilbicchieremezzopieno. Tra i carbo colorati che più amo, e che fanno capolino sulla tavola proprio quando le foglie iniziano a tingersi di giallo e rosso, e a creare un tappeto di colori che più bello non si può sul vialetto di casa, c’è la zucca.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Per proseguire con la navigazione del sito, è necessario acconsentire all'utilizzo dei cookie selezionando il pulsante "Accetta".