Il giovedì è una grande giornata. Sì perché rappresenta il “giro di boa”, si lavora e si fatica ma poi – subito dopo - arriva il venerdì, che apre le porte al weekend. Qualsiasi cosa accada dunque, oggi la affronteremo con il sorriso tu ed io :) (think positive!). E per “indorare la pillola” per bene, ci prepariamo un #fitmenù che di dieta non ha proprio nulla, tanto è gustoso e colorato.

Ed è di nuovo lunedì. Dopo un sabato trascorso in cucina a spadellare con un gruppo di aspiranti junior chef e della splendida Laura di Cuciniamo, ed una domenica a zonzo tra vigne e meleti in Trentino, dover passare la mattinata incollata alla sedia ed al pc non è che abbia poi un gusto così dolce (so che mi capisci eheh).

Ieri nuova scheda in palestra, allenamento strong, ed oggi mi sento un po’ scarica. Se mi segui su Instagram (@valeairoldi) te ne sarai accorto: poche foto postate, mi sento un bradipo. Sì perché quando si inizia un nuovo percorso, si dovrebbe procedere senza fretta ed invece, come puoi ben immaginare se hai imparato a conoscermi un po', pazienza e gradualità non fanno parte del mio vocabolario... 

L’autunno è arrivato, non è di sicuro la mia stagione preferita, ma porta ogni anno con sé tanti ingredienti belli&buoni che ho già iniziato ad inserire nei miei/ tuoi/ nostri menù. Dunque: non tutto il male vien per nuocere #ilbicchieremezzopieno. Tra i carbo colorati che più amo, e che fanno capolino sulla tavola proprio quando le foglie iniziano a tingersi di giallo e rosso, e a creare un tappeto di colori che più bello non si può sul vialetto di casa, c’è la zucca.

Lunedì: il mio risveglio non è stato dei migliori, la caviglia è tornata a farmi male e così questa sera mi toccherà rinunciare alla sessione di CrossFit. Ciò non toglie che mi allenerò comunque, ci sono così tante alternative nel campo del fitness che - per fortuna - trovi sempre qualcosa che puoi fare, nonostante tutto :)

Oggi niente menù ma una ricettina facile facile, adatta anche a chi è intollerante al lattosio e/o al glutine oppure soffre di celiachia, ma non solo! E’ ovviamente perfetta anche per chi – come me – non ha nulla di tutto ciò ma sceglie di nutrirsi ogni giorno in modo sano e leggero. Questi biscottini sono perfetti a colazione, da inzuppare nel tè oppure nel caffè.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Per proseguire con la navigazione del sito, è necessario acconsentire all'utilizzo dei cookie selezionando il pulsante "Accetta".