La ricetta di oggi le ha tutte. O meglio non ne ha nemmeno una: senza glutine, senza lattosio e senza zucchero. E non ti sto prendendo in giro eh. Che tanti scrivono così ma poi vai a vedere gli ingredienti e boh.

Da piccola amavo le meringhe. Così leggere, dolci e soffici. Mi sembravano delle nuvole. Non le mangiavo spesso perché la mamma cercava di limitare il mio consumo di zuccheri e preferiva propormi per merenda una fetta di torta fatta in casa, la frutta fresca o il cioccolato (e anche qualche merendina però eh). E di questo non posso che ringraziarla, a distanza di tempo.

Sono passate ormai 5 settimane dal mio giorno X. Quello in cui mi sono chiusa in casa per dare il mio contributo nella lotta a questo virus bastardo. E scusate la parola, ma non saprei davvero come altro definirlo.

Era da un sacco di tempo che non mangiavo una piadina. L’ultima l’ho gustata a Rimini, in occasione di RiminiWellness. Quella che una volta di chiamava Fiera del Fitness, un bellissimo evento che richiama migliaia di appassionata del movimento, in tutte le sue forme. E del buon cibo, inteso come parte fondamentale per uno stile di vita sano.

La Pasqua è alle porte e quest’anno avrà tutto un altro sapore. Niente gite fuori porta. Mare e picnic sulla spiaggia. Negli ultimi anni l’ho sempre vissuta così. Inaugurando il nuovo bikini, anche se il sole va e viene. E poi gli amici che arrivano a trovarti. Millemila passi, accompagnati dal dolce suono delle onde. Il cioccolatofondente. Il sorriso e gli abbracci di mamma e papà. Casa. Famiglia. Libertà.

Ok, questa è l’ultima. Te lo prometto. Ma solo perché ormai non è più stagione, altrimenti avrei proseguito. Ti è andata bene, insomma. Ultima ricetta con il cavolfiore, anche se forse, con la metà che mi rimane, improvviso una pizza o degli gnocchi, che dici?

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Per proseguire con la navigazione del sito, è necessario acconsentire all'utilizzo dei cookie selezionando il pulsante "Accetta".