Se mi leggi da un po’ sai già del mio amore folle per la zucca e di quella volta che, da ragazzina, la mia pelle ha assunto un colorito aranciato perché la consumavo ogni giorno (no comment, please...). Immagina la mia gioia immensa quando ho scoperto che qualcuno aveva iniziato a produrre la farina di zucca. Già, solo ed esclusivamente zucca da coltivazione biologica, un ingrediente prezioso da utilizzare in tante preparazioni, prima fra tutte i pancakes, il mio chiodo fisso a colazione.

Dove l’ho trovata? Durante il mio tour tra gli stand di Officinalia, la storica manifestazione dedicata all’alimentazione biologica, biodinamica e all’ecologia domestica che ha luogo ogni anno presso il Castello di Belgioioso (PV), intorno alla fine di aprile (se vuoi comprarla anche tu, puoi ordinarla on-line QUI).

Per preparare la ricetta di oggi, l’ho mixata con la farina d’avena integrale (quella di zucca da sola renderebbe l’impasto troppo dolce). Come fonte di grassi ho scelto il cocco che, a mio parere, si sposa benissimo con tutto il resto. Prova e dimmi la tua, ma prima leggi con attenzione il commento nutrition della dott.ssa Elena Casiraghi, responsabile dell’Enervit Nutrition Center for Sport and Wellness di Milano (seguila su SportEat!), che ti spiega quando e perché puoi inserire questa delizia nella tua giornata.

Dalla padella alla Scienza nutrizionale con Elena:

Per iniziare con vera dolcezza la giornata un gustoso pancake dalle note autunnali ed esotiche che coccola il palato e scalda gli animi. Per il suo medio alto indice glicemico è ideale per chi si allena al mattino presto a digiuno. Consumare la colazione entro 30 minuti dal termine dell’attività, infatti, è essenziale per riconsegnare all’organismo l’energia consumata e fornire ai muscoli le sostanze indispensabili per recuperare gli stress dell’allenamento e mantenere la loro tonicità. È ottimo anche come spuntino post allenamento quando effettuato in altro momento della giornata, ad esempio come merenda.

PANCAKE DI FARINA DI ZUCCA E AVENA CON COCCO RAPE'

Ingredienti per un pancake da 3 blocchi completi:

10 g farina di zucca
25 g farina d’avena integrale
70 g yogurt greco bianco magro
130 g albumi
15 g cocco rapè
Un pizzico di bicarbonato
un cucchiaio di succo di limone

Procedimento:

In una ciotola amalgama bene con una frusta gli albumi con la farina di avena integrale, la farina di zucca e 10 g cocco rapè. Aggiungi poi lo yogurt, il bicarbonato e il succo di limone (versalo sopra al bicarbonato di modo che funga da reagente).
Prendi un pentolino antiaderente (diametro alla base 12 cm) e passalo con un pezzo di carta da cucina inumidita con qualche goccia di olio extravergine d’oliva, scalda bene sul fuoco e poi versa il composto all’interno. Abbassa la fiamma e fai cuocere a fuoco lento coperto fino a quando il pancake non si sarà rappreso, poi gira e dopo un paio di minuti metti nel piatto. Taglia in 4 parti e sormontarle tra loro. Spolvera con il cocco rapè rimasto e buon appetito!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Per proseguire con la navigazione del sito, è necessario acconsentire all'utilizzo dei cookie selezionando il pulsante "Accetta".